Visualizzazione del risultato singolo

Accendere i termosifoni durante i mesi freddi dell’anno è doveroso per tantissime famiglie italiane. Il calore e la sensazione di benessere dei caloriferi, infatti, rappresentano una condizione di confort a cui nessuno intende rinunciare. Le donne, tuttavia, sanno bene che accendere i termosifoni durante l’inverno, significa andare incontro ad un aumento esponenziale della polvere in tutte le stanze di casa.

Ecco perchè pulire i termosifoni è fondamentale prima ancora di accenderli. La pulizia dei termosifoni è importante per due motivi:

  1. i caloriferi puliti riscaldano di più e mantengono nella casa una qualità dell’aria elevata;
  2. la pulizia dei termosifoni è fondamentale quando in casa ci sono soggetti allergici (una buona pulizia, infatti, evita attacchi e problemi di respirazione).
  3. Pulire correttamente i termosifoni, quindi, significa conservare la loro efficacia in termini di emanazione del calore e soprattutto preservare la qualità dell’aria della vostra abitazione.

Prima di utilizzare la nostra spazzola per termosifoni, vi consigliamo comunque alcune operazioni ‘preliminari’ di pulizia, da applicare soprattutto se in casa avete caloriferi in metallo oppure in ghisa.

Ecco le operazioni da eseguire:

  • prendere l’aspirapolvere e utilizzate il beccuccio più piccolo per sollevare dal termosifone la polvere in eccesso:
  • se non avete a portata di mano un’aspirapolvere portatile, potete utilizzare anche un phon. Per utilizzarlo al meglio, prendete due panni umidi: posizionatene uno dietro il termosifone e l’altro a terra. A questo punti accendete
  • il phon con aria fredda e non solo eliminerete la polvere in eccesso ma la catturerete direttamente sul panno senza favorirne la propagazione nell’aria.
  • In alternativa ad aspirapolvere e phon, potete utilizzare anche una scopa a vapore;
  • infine, utilizzate il nostro scovolo per termosifone per eliminare tutti i residui di polvere.

A questo punto, dopo aver rimosso la polvere, potrete anche lavare il termosifone.

Il lavaggio più efficace è sicuramente quello a base di acqua e sapone di Marsiglia. Ecco come si fa:

  1. Prendete un secchio, versate molta acqua e qualche bicchiere di sapone di Marsiglia formato ‘liquido’
  2. prendete una spugna, immergetela nel secchio e iniziate a lavare il calorifero (magari mettete un panno sotto al termosifone per evitare che l’acqua sporca cada sul pavimento
  3. sciacquate bene il termosifone e asciugatelo accuratamente prima di metterlo in funzione.

Per pulire i termosifoni è fondamentale anche mantenerli puliti periodicamente. In questo caso, lo scovolo per termosifoni resta sicuramente lo strumento più efficace ed indicato per la pulizia dei termosifoni.

La nostra spazzola per termosifoni, ad esempio, è stata pensata proprio per conservare la pulizia del termosifone più a lungo possibile, senza renderne necessario il lavaggio troppo spesso.

Lo scovolo per termosifoni ha un manico in plastica ed è estendibile fino a 1500 mm.

Spazzole per termosifoni

Spazzola termosifoni